Robot per Piscina Dolphin: Guida ai 3 Migliori Modelli

Il robot da piscina è un accessorio per piscina che svolge la funzione di pulizia del fondo della vasca e, in alcuni casi, anche delle pareti e della linea di galleggiamento, in maniera del tutto automatica, veloce e precisa. In commercio è possibile trovare facilmente robot per piscine interrate o vasche fuori terra, azionati da un sistema idraulico o da un motore elettrico, che permettono di effettuare rapidamente le operazioni di manutenzione ricorrenti della vasca, mantenendola pulita per tutta la stagione in cui viene utilizzata.

I robot piscina Dolphin sono considerati tra i migliori per prestazioni e potenza e si distinguono anche in base all’eccellente rapporto tra qualità e prezzo. La gamma comprende sia apparecchi relativamente economici e adatti a vasche di piccole dimensioni, sia modelli sofisticati, come la serie Maytronics Dolphin, dal design compatto e in grado di adattarsi a vasche di diversa forma.

Scegliere un modello Dolphin di robot per pulizia piscina rappresenta un buon investimento, in quanto si tratta di apparecchi dalle performance eccezionali, garantiti per una lunga durata nel tempo e molto facili da utilizzare e da mantenere in perfetta efficienza.

Per maggiori dettagli sulla scelta di un robot da piscina indipendentemente dalla marca, vi invitiamo a leggere Robot Pulisci Piscina: come Funziona e quale Scegliere


Dolphin robot per pulizia piscine: i migliori modelli reperibili online


1. Robot pulitore fondo piscina elettrico Dolphin Maytronics 500966

Questo robot per piscina Dolphin è progettato per effettuare la pulizia delle vasche fuori terra. Leggero, maneggevole e semplice da utilizzare, è uno dei pochi apparecchi presenti sul mercato specificamente studiato per le piscine di piccole dimensioni, può comunque adattarsi anche alla pulizia di piscine di media grandezza.

robot-piscina-dolphin-1

Si muove in completa autonomia ripulisce perfettamente il fondo della vasca e una quarantina di centimetri circa delle pareti, in un periodo massimo di un’ora e mezza. È adatto sia per piscine quadrangolari che circolari, l’unico requisito fondamentale è che il fondo sia perfettamente piano e privo di dislivelli, gradini o pendenze.

Una volta avviato, questo robot per piscina Dolphin Maytronics provvede a raccogliere tutti i piccoli rifiuti che normalmente si trovano all’interno di una piscina, specialmente se questa è collocata in giardino: foglie secche, aghi di pino, insetti, terriccio e sassolini. Il dispositivo riesce anche in parte a rimuovere le alghe che si formano sul fondale. Se la vasca è molto sporca, magari perché si trova proprio sotto gli alberi, la soluzione ideale è quella di procedere con un secondo ciclo di pulizia.

I rifiuti aspirati dal robot si raccolgono nel cestello interno, che può essere facilmente rimosso e lavato con il getto dell’acqua.


2. Robot piscina Maytronics Dolphin PoolStyle AG Digital

Questo sofisticato modello Dolphin di robot per piscina è dotato di un software in grado di analizzare le caratteristiche della vasca, al fine di ottimizzare i tempi necessari per portare a termine la pulizia. Il sistema elettronico di controllo rileva le dimensioni e la forma della piscina, in maniera tale da programmare il percorso più idoneo per ripulirla perfettamente.

robot-piscina-dolphin-2

L’apparecchio è progettato per ridurre al minimo il consumo di energia elettrica e proteggere la centralina da eventuali interruzioni o cali di tensione, il sistema di filtrazione con cestello a telaio rigido consente di liberare l’acqua anche dalle più piccole impurità. È adatto per effettuare la pulizia di piscine sia interrate che fuori terra di una lunghezza massima di 8 metri circa e di qualsiasi forma, anche irregolare, dal fondo piano o leggermente in pendenza e dalla superficie in poliestere, pvc, liner, cemento, vetroresina o piastrelle.

Il programma di pulizia ha una durata di un’ora e mezza circa, il robot può essere azionato anche tramite telecomando e si spegne automaticamente al termine del ciclo.

Per chi dispone di una piscina, la presenza di un robot è necessaria per evitare il difficile lavoro di pulizia manuale e impedire che foglie secche, terriccio e altre impurità si depositino sul fondo e provochino l’ostruzione dell’impianto di filtraggio. I dispositivi più moderni percorrono senza problemi i fondali irregolari, anche in presenza di gradini, pendenze e dislivelli.


3. Robot per piscina Maytronics Dolphin X Force 20 Digital

Il robot piscina Dolphin Maytronics X Force 20 Digital è ideale per effettuare la pulizia completa e accurata di vasche della lunghezza massima di 12 metri e provvede autonomamente a ripulire il fondo, le pareti e la linea di galleggiamento. È in grado di muoversi all’interno di vasche quadrangolari, circolari o di forma irregolare, con fondo piatto o in pendenza e con rivestimenti in materiale ceramico o sintetico, liner, vetroresina e cemento.

robot-piscina-dolphin-3

Il programma di pulizia si completa in un tempo massimo di due ore e mezza, in base all’ampiezza della vasca, con spegnimento automatico al termine del ciclo. Il doppio grado di filtrazione permette al dispositivo di liberare l’acqua anche dai rifiuti più sottili. Il sistema interno rileva automaticamente le dimensioni della piscina e gli eventuali ostacoli, il robot pulitore si adatta perfettamente anche alle vasche dotate di spiaggia.

Il sistema di filtrazione è costituito da cartucce estraibili di due gradi di finezza differenti, molto facili da rimuovere e lavare con il getto dell’acqua. Il robot pulitore è un apparecchio indispensabile per la manutenzione della piscina di casa, poiché permette di ridurre notevolmente la quantità di sostanze chimiche utilizzate per mantenere l’acqua limpida.


back to menu ↑

Perché scegliere un robot per piscina Dolphin

Il marchio Dolphin rappresenta un punto di riferimento nella produzione di apparecchi automatici per la pulizia delle piscine private ed offre un ampio assortimento di modelli, ideali per ogni genere e dimensione di vasca e dal prezzo diverso.

L’uso regolare di un robot per piscina permette di mantenere il fondo della vasca libero da impurità di vario genere, terriccio, sassolini, foglie secche, e di ripulire le pareti dalla presenza di alghe. La pulizia interna della piscina è una delle operazioni più difficili e poco piacevoli da effettuarsi e questo tipo di apparecchio costituisce un eccellente supporto per mantenere l’acqua e la superficie della vasca pulita per tutta la stagione, evitando inoltre l’intasamento dell’impianto filtrante della piscina.

I modelli più evoluti di robot da piscina Maytronics Dolphin lavorano in totale autonomia: è sufficiente connetterli alla presa di corrente perché si muovano in maniera del tutto indipendente, rilevando le dimensioni e le caratteristiche della vasca e spegnendosi automaticamente al termine del ciclo.

Per i robot piscina Dolphin recensioni e opinioni dimostrano l’affidabilità elevata del prodotto, che offre inoltre un ottimo rapporto tra qualità e prezzo e, se usato con le dovute precauzioni, garantisce una lunghissima durata nel tempo e una perfetta efficienza.

back to menu ↑

Scegliere il robot piscina Dolphin ideale

Per scegliere l’apparecchio più adatto alle proprie esigenze è importante considerare le caratteristiche e le dimensioni della vasca: l’assortimento di modelli permette di scegliere tra robot da piscina specificamente progettati per le vasche fuori terra di piccole dimensioni, e altri più sofisticati e potenti che permettono di ripulire perfettamente il fondo e le pareti di piscine interrate di dimensioni medie.

I robot da piscina alimentati dalla corrente sono dotati di un trasformatore collocato fuori dall’acqua e di un cavo di alimentazione, sia il motore interno che il cavo sono realizzati in maniera tale da resistere all’acqua, all’umidità e al cloro. All’interno si trovano in genere due motori elettrici, uno che provvede al funzionamento della pompa e del sistema di aspirazione e un altro che permette al dispositivo di muoversi.

Quando si sceglie un robot da piscina si raccomanda sempre di verificare la lunghezza del cavo, che deve corrispondere alle dimensioni della propria vasca, per consentire all’apparecchio di percorrerne tutta la superficie.

La serie Maytronics di Dolphin propone diversi modelli di robot da piscina tutti molto semplici da utilizzare, compatti e dalle eccellenti prestazioni, disponibili in diverse varianti per effettuare la manutenzione di vasche interrate e piccole piscine fuori terra. L’uso regolare del robot permette di limitare la quantità di sostanze chimiche nell’acqua e di mantenere la piscina all’aperto pulita e limpida per tutta l’estate.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...

 

Hai domande o osservazioni? Scrivici nei commenti

Leave a reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ilmiogiardino.net